Piumini Moncler Outlet

30/10/2008

Ricordi d'estate...


Avete mai pensato a quale sia la Vera formula magica per una ricca e divertente Estate da passare insieme nell’oratorio San Paolo?

Più si partecipa a questa iniziativa e più la soluzione e la risposta è chiara e semplice da dare: ci vuole veramente poco, un gruppo di animatori e un gruppo di bambini, entrambi con la voglia di divertirsi. E quest’anno per far diventare la nostra estate ancora più magica abbiamo chiesto aiuto a Mago Merilino, a Semola e a tutti i personaggi della Spada nella roccia, per capire che in ognuno di uno c’è un piccolo re.

Tutto inizia da semplici ragazzi che decidono di far parte di un gruppo: quello degli animatori. Sono ragazzi che si conoscono da quando erano piccoli, che si frequentano quotidianamente, ed altri inizialmente definiti new entry, ma ancora per poco, perché ben presto si entra a far parte di un gruppo meraviglioso.

L’ingrediente magico di ognuno di loro è ‘l’essere bambino’, infatti anche se hanno una grande responsabilità, la voglia di giocare e divertirsi con i bambini è molta di più.

Quattro squadre: gli Excalibur, gli Zaffiri, gli Anacleto e i Scudieri, che si sfidavano a calcio, pallavolo, calcio caos, basket, palla avvelenata…per conquistare la loro spada e diventare dei piccoli grandi re. Il divertimento era l’ingrediente principale per passare una giornata insieme, dalle 9 della mattina alle 5 del pomeriggio,con balli di gruppo, inni di squadra e la nostra mitica sigla dell’Estate ragazzi 2008.

Merlino ci veniva a trovare tutte le mattina e ci raccontava qualche capitolo della sua storia, cercando e tirando fuori il Semola che c’è in ogni bambino.

Ma il frutto di quattro settimane passate insieme veniva fuori ogni venerdì pomeriggio quando i bambini con l’aiuto di qualche animatore preparavano uno spettacolino, per esibirsi davanti ai genitori; ed ecco che si dava inizio a balli, canti ed esperimenti di magia!!!

In ognuno di noi resterà qualcosa di questa Estate Ragazzi, ormai tra i ricordi estivi: i giochi di mezzogiorno, le mini olimpiadi del venerdì mattina, il pranzo con tutti gli animatori...la serata finale!

Ma non possiamo di certo dimenticare alcune cose fondamentali per le quali non ci sarebbe stata nessuna Estate Ragazzi: Padre Sandro, Valerio, tutti gli animatori e tutti i bambini…e in fine non può mancare il nostro motto…HONOLULU ARRIVO!!

Alla prossima estate...

[D. Comandini]



Versione per stampa

2008 - Roma San Paolo: Estate Ragazzi


 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind