Piumini Moncler Outlet

19/11/2008

Incontro per adolescenti a Tirana



Sabato 15 novembre 2008 ha avuto luogo il primo incontro per adolescenti dell'anno pastorale, organizzato e coordinato dalla Commissione di Pastorale Giovanile (P. Giovanni Salustri ed altri collaboratori) che ormai (questo è il secondo anno) viene ospitato gentilmente presso il Centro del Salesiani a Tirana.

La partecipazione è stata buona, circa 200 adolescenti (età 14-18 anni) provenienti da una quindicina di parrocchie della Diocesi, accompagnati dal proprio parroco, suora o responsabile.

Si è tentato di affrontare il tema "Il mio rapporto con Dio", iniziando con la preghiera nella nuova chiesa di Maria Ausiliatrice da poco consacrata. Preghiera che è stata preparata dal gruppo di Sukth e le Suore Benedittine della parocchia assieme a suor Suela di Durazzo.

Durante la preghiera è stato proclamato il brano del Vangelo di Luca (lo smarrimento e il ritrovamento di Gesù al Tempio) drammatizzato dai ragazzi di Sukth; questo per sottolineare il primato del rapporto con Dio Padre, come ci insegna lo stesso Figlio di Dio, il giovane Gesù al Tempio tra i dottori.

Poi la presentazione dei gruppi che avevano precedentemente preparato la "carta di identità" di Dio, e la suddivisione in 15 gruppi misti (guidati ciascuno da un animatore ed affiancati da un sacerdote o una suora), con 7 argomenti a modo di provocazione da trattare velocemente per poi sceglierne uno in particolare da rappresentare con creatività nel momento della condivisione.

Queste sette provocazioni hanno toccato gli argomenti dell'unicità di Dio, della particolarità del cristianesimo, la Parola di Dio e i Sacramenti, la pratica religiosa e la partecipazione alla messa domenicale, la Confessione, la superstizione, la venerazione dei Santi.

Dopodiché una mezz'ora di ricreazione per poi ritrovarci insieme nella condivisione. Ogni gruppo aveva a disposizione 3 minuti per rappresentare liberamente uno dei temi trattati. Chi una breve scenetta, chi un cartellone o un breve riassunto orale, tutti hanno potuto esprimere la propria riflessione su Dio.

Alle ore 13,15 circa si concludeva con una preghiera semplice e la benedizione di p. Giovanni.

L'appuntamento prossimo per gli adolescenti sarà il 7 marzo 2009: Il Festival su S. Paolo.

Ha colpito l'impegno, la serietà e la fantasia di molti adolescenti in questa giornata.
Speriamoo e preghiamoo che tra questi possano nascere vocazioni cristiane per questa Albania che ne ha molto bisogno.

E' stata una giornata di sole, di amicizia e di fede che ci ha riscaldati tutti nel cuore e ci ha dato speranza per poter continuare la missione.

[F. Guarnati]


Versione per stampa

2008 - Albania, Tirana: incontro per adolescenti


 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind