Piumini Moncler Outlet

06/02/2009

Convegno a Viterbo



«Che cosa vuole Dio da me? Che senso ha la mia vita?»

Domande come queste, toccano la vita di tutti, in modo più o meno esplicito. Specialmente l'età giovanile è toccata dagli interrogativi del futuro, anche se poco chiaro o a volte persino minaccioso.


Gli educatori, e coloro che accompagano i giovani, sono proiettati oggi in modo ancor più deciso a spingere i ragazzi ad affacciarsi sulla soglia dell'incontro con Dio. Lì si può ascoltare con maggior chiarezza quella voce che da sempre chiama ciascuno, come amato e benvoluto, al dono di sé.

La sfida che intende raccogliere il convegno "Antropologia teologica. La cultura della vocazione", che si svolgerà a Viterbo, presso l'Istituto Teologico san Pietro, è quella di «riscrivere alcune, anche consolidate, categorie antropologiche in termini autenticamente cristiani, filosoficamente e teologicamente fondate».

«In particolare è oggi necessario pensare la progettualità e l’identità umana in termini di apertura alla trascendenza e, più radicalmente, in termini di dono, di grazia, di vocazione».

I dati per la partecipazione al Convegno (19-21 febbraio 2009) possono essere ritrovati con maggior puntualità nel file .pdf qui sotto allegato.

Le iscrizioni sono in scadenza: per informazioni, rivolgersi alla segreteria dell'Istituto (Istituto San Pietro Tel. 0761.22 04 69  - segreteria@teologicoviterbese.it) o agli altri numeri indicati nel depliant riportato.

 [AA]



Depliant Convegno (1,3 Mb)

Versione per stampa
 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind