Piumini Moncler Outlet

12/05/2009

"Emmaus" a Durazzo



Lo scorso 1 maggio, giorno di San Giuseppe e Festa Internazionale dei Lavoratori, si è realizzata a Durazzo un’attività rivolta ai bambini della parrocchia di Kamëz (Tirana), organizzata da don Konrado Van Kerschaver, con la collaborazione di Adele Prestipino, laica della comunità giuseppina in Albania.

L’attività, ispirata al “cammino di Emmaus”, è iniziata con un pellegrinaggio verso la Chiesa di Spitalla, dove si è svolta una prima riunione e si è celebrata la Messa.
Dopo, la comitiva, composta da circa cento ragazzi, si è diretta verso la scuola di Durazzo gestita dalle suore Benedettine, dove hanno pranzato e dedicato un po’ di tempo al gioco e allo sport.

L’attività però non si è conclusa lì: il secondo punto di incontro è stata la Chiesa di Santa Lucia, al centro della città, dove i ragazzi hanno potuto visitare anche il piccolo museo ad essa annesso. Quest’ultimo ospita una piccola mostra di foto e documenti dei martiri della terribile persecuzione subita dalla chiesa albanese durante l’epoca della dittatura comunista.
Come attività finale del giorno, il gruppo ha avuto la possibilità di conoscere la nostra Casa Nazaret, abitazione di p. Ettore Cunial.


[C. Casado]



Versione per stampa

2009 - Durazzo: cammino di Emmaus


 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind