Piumini Moncler Outlet

26/10/2009

Primo Forum dei Giovani 2009


E' iniziato il quarto anno delle attività del Forum dei Giovani, coordinato dalla Commissione di Pastorale Giovanile della Diocesi di Tirana-Durazzo, di cui fa parte p. Giovanni Salustri.

Sabato 24 ottobre 2009 a Tirana presso la Scuola Ylber, gestita dalle Suore della Compagnia di Maria, ci siamo ritrovati felicemente per riprendere il cammino con circa una cinquantina di giovani rappresentanti delle proprie realtà parrocchiali della diocesi e non solo. C'è da dire che questo Forum si sta allargando al di là di Tirana- Durazzo, con la presenza di alcuni giovani di Fier ed di Elbasan, mentre mons. Ottavio Vitale, vescovo di Lezhja e responsabile della Pastorale Giovanile dell'Albania, ha espresso il desiderio che il Forum diventi di respiro nazionale.

I temi di quest'anno sono più che mai attuali e scottanti, trattandosi della bioetica, quindi del valore della vita umana dal concepimento fino alla morte naturale, della maternità e paternità responsabile, dell'aborto, dell'eutanasia etc...

Devo dire che io stesso noto a contatto coi giovani della mia parrocchia quanto stiano influendo in modo negativo i mezzi di comunicazione di massa e ciò che viene insegnato nelle scuole qui in Albania riguardo all'esercizio della sessualità, all'opzione "convivenza" rispetto al matrimonio, al fatto di abortire come una cosa normale. A quanto mi risulta tutte cose impensabili nei villaggi dell'Albania fino a pochi anni fa.

Il relatore scelto è il padre gesuita Lello Lanzilli, teologo moralista che insegna al Seminario di Scutari, il quale per quest'anno ha scelto di partire dalle domande e dalle esperienze dei giovani presenti e poi alla fine di intervenire, stimolare e dare risposte con un discorso conclusivo.

Più che positivo l'esito di questo primo incontro che non è solo tra giovani ma anche tra noi sacerdoti e suore che condividiamo il cammino spirituale e formativo durante l'anno nelle nostre realtà parrocchiali.

La commissione sta crescendo, assieme al nostro responsabile p. Giovanni Salustri e i collaboratori, con l'aiuto di Dio e il contributo dei giovani che hanno risposto positivamente a questa proposta.

Preghiamo Dio per poter essere testimoni credibili e perché i giovani comprendano il vero bene che realizza la persona umana.




[don Francesco Guarnati]




Versione per stampa
 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind