Piumini Moncler Outlet

22/12/2009

Un concerto per la Sierra Leone a Padova






Sabato 12 dicembre presso l'Auditorium Pollini di Padova si è tenuto l'annuale concerto di Natale con i Polli(ci)ni, orchestra giovanile del Conservatorio Pollini.

Come già da qualche anno l'incasso viene devoluto alla missione in Sierra Leone.

Durante il concerto è stato intervistato il vicario provinciale italiano, P. Ferruccio Cavaggioni, che ha illustrato l'attuale situazione delle nostre missioni in Sierra Leone.





Per l'occasione l'organizzatore del concerto, Giovanni Sato, ha scritto una poesia (per scaricarla, clicca qui):

Sono vicino
alle tue braccia senza mani,
al tuo sguardo senza occhi,
alle tue gambe senza piedi.

Sono vicino
alla tua pelle
nera come la notte,
al tuo cuore
che batte come il mio,
alle tue parole che non comprendo

Sono vicino
con le mie note,
perché la tua notte
si rischiari almeno un giorno.

E sarò le tue mani,
segnerò per te sulla terra
una nuova strada.

E sarò i tuoi occhi
e potrai vedere
danzare il mattino
di nuova luce.

E sarò i tuoi piedi
e ti porterò lontano
dove mai
potresti arrivare.

Perché i nostri cuori
battono insieme,
dentro al grande
cuore del mondo.  
(Giovanni Sato)


[F.Cavaggioni]






Poesia per la Sierra Leone, di Giovanni Sato (.doc)

Versione per stampa

2009 - Padova: Concerto di Natale per la Sierra Leone


 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind