Piumini Moncler Outlet

19/01/2010

Buhonca: un Bingo in prima assoluta




Dopo i collaudati e tradizionali Bingo per i giovani e per i ragazzi di Roman che si sono svolti il 3 e 9 gennaio, quest’ anno la nostra comunità ha voluto fare partecipi di alcune ore di allegria i ragazzi di un paese, fuori dal mondo, come si suol dire, un paese disperso nella campagna romena, certamente dimenticato dagli uomini, ma non da Dio: Buhonca!

Sabato 16 gennaio, in un pomeriggio freddo e nebbioso, caricata la macchina di semplici regali riciclati, dono di benefattori italiani, con un po’ di timore per le strade innevate e ghiacciate (lo spartineve non esiste), siamo partiti alla volta di Buhonca.

Dopo quasi un’ora di viaggio eccoci davanti alla chiesa del villaggio calorosamente accolti dal parroco e da “tutti i ragazzi “del paese.

La chiesa è stato l’ ambiente dove ci siamo ritrovati per i nostri quattro bingo (tombole) che hanno visto la partecipazione curiosa, divertente e attraente dei ragazzi per un gioco del tutto e da tutti sconosciuto.

Dopo due ore e mezzo di “suspense”, di volti sorridenti, ma anche corrucciati e tristi per non aver vinto niente, abbiamo ricordato l’ estate ragazzi cantando insieme l’ inno “Regele Artur”. Una penna biro e una brioche sono stati i premi di consolazione per tutti i partecipanti con la promessa di incontrarci la prossima estate per alcuni giorni di Vara Împreună.

Nel tornarcene a casa, contenti per il tempo donato e per la gioia suscitata, il nostro pensiero è corso ai tanti ragazzi e giovani della campagna rumena, un po’ isolati dal resto del mondo, con poche possibilità, ma ancora sani, puliti e disponibili ad un cammino vocazionale e missionario.


[F. Volani]



Versione per stampa

2010 - Bingo a Buhonca


Image #1
Image #2
Image #3
Image #4
Image #5
Image #6
Image #7
 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind