Piumini Moncler Outlet

03/03/2010

Tirana: Festa e Thirrjes



Un gran numero di adolescenti provenienti da numerose parrocchie della Diocesi di Tirana-Durazzo si è riunito, dopo un momento di preghiera, per rappresentare a turno la vita di un santo.

E' stata una giornata bella ma molto impegnativa, segnata anche da un clima instabile e temporalesco, quella di sabato 27 febbraio.
Ogni gruppo aveva a disposizione circa 10 minuti per una drammatizzazione, una canzone o un balletto, però i tempi non sono stati rispettati e si è finiti alle ore 14,30 sforando alla grande!
Questo ci deve far riflettere anche per le prossime attività in vista.

Ad ogni modo lo sforzo di ogni gruppo è stato notevole e da lodare: in quest'ultimo mese e mezzo tutti hanno lavorato sodo per realizzare un "qualcosa" di bello sulla vita di un santo.
La vita dei santi, più o meno famosi, è una vita pienamente realizzata, una vita che non ha rimpianti e sa trovare in Gesù la vera gioia, anche a costo di sacrifici e della stessa vita.

A metà giornata è stata molto toccante la testimonianze di suor Pina, una anziana suora di Scutari (stimmatina), la quale ci ha parlato brevemente della sua esperienza di religiosa al tempo del regime comunista di Enver Hoxha.
Una vera testimonianza di fede data anche a rischio della prigione o della pena capitale, come è accaduto per molti sacerdoti e laici in quel tempo.

Preghiamo perché in questo tempo di Quaresima 2010 si accresca nei giovani e in tutti noi il desiderio di santità.


[F. Guarnati]





Versione per stampa

2010 - Tirana: Festa della Vocazione


 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind