Piumini Moncler Outlet

10/03/2010

Giornate di spiritualità per giovani



Da venerdì 5 a domenica 7 marzo si sono svolti a Desenzano del Garda (Bs) le giornate di spiritualità per i giovani delle Opere del Murialdo Area Nord.

Quest’anno l’esperienza è stata interamente organizzata e diretta dall’Opera San Paolo di Ravenna.
L’esperienza è stata guidata da p. Diego Cappellazzo, il tema trattato è stato quello dell’educazione nella Bibbia.

Le Opere partecipanti (Ravenna-Torino Salute-Milano-Thiene-Montecchio Maggiore-Conegliano-Pinerolo-Oderzo-Trento) si sono ritrovate venerdì 5 marzo alle ore 20.30 presso il Centro di Spiritualità Sant’Angela Merici e dopo un primo momento di accoglienza comunitaria Don Luciano Agnella ha presentato il programma dettagliato del ritiro; successivamente sul tema della prima giornata, “Come la pupilla dei suoi occhi” , padre Diego Cappellazzo ha commentato i versetti 32,1-12 del libro del Deunteronomio.
La serata iniziale si è conclusa in chiesa con la preghiera della sera.

Sabato 6 marzo dopo le lodi mattutine la giornata si è sviluppata sul tema “Dio ci educa” affrontando la mattina una riflessione sul Vangelo di Luca ed in particolare sulla parabola del Padre misericordioso (Lc 15,11-32) mentre nel pomeriggio si è analizzato e commentato l’incontro tra Zaccheo e Gesù (Lc 19,1-10): “questo incontro tra Gesù e Zaccheo narrato nel Vangelo di Luca, è una stupenda immagine della fede come relazione d’amicizia con Dio. Diventa anche un modello al quale ispirare le nostre relazioni umane, spesso segnate più dai rimproveri e dai giudizi reciproci che dal vero desiderio di risanare le fratture. Gesù è davvero un maestro in questo. E’ un maestro coraggioso che non teme le dicerie della gente e i giudizi dei religiosi del suo tempo. Va a mangiare con i peccatori perché solo così può riportarli a Dio. Zaccheo dimostra pienamente che il “metodo” di Gesù funziona perché alla fine dona i suoi beni ai poveri e ripara le frodi operate”.  
Sabato dopo cena alle 21.30 in chiesa tutti i partecipanti hanno fatto Adorazione Eucaristica.

Domenica 7 marzo il tema trattato da Padre Diego è stato “Dio ci chiama ad educare”, sviluppando il passo del Vangelo di Luca (Lc 24,13-35) “Due discepoli sulla strada di Emmaus”.
Alle 11.30 si è celebrata la messa comunitaria e dopo il pranzo e il saluto di ogni Opera si è conclusa l’esperienza.

[C. Zaccaria]


Versione per stampa

2010 - Desenzano del Garda: Giornate di spiritualità per giovani


 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind