Piumini Moncler Outlet

25/03/2010

TI ASCOLTO


 

Importante risultato per l’ufficio progetti di Popesti FISEM, che ha portato a casa un risultato forse senza precedenti: il terzo progetto presentato alla fondazione tedesca RENOVABIS e VINTO, nell’arco di soli 22 mesi di vita. Progetto che si aggiunge a quelli in fase finale di Popesti e Lugoj.


Stavolta il progetto riguarda l’opera giuseppina di Roman.

Si chiama “TI ASCOLTO” poichè si tratta di un CENTRO di ASCOLTO POLIFUNZIONALE che sarà attivato a Settembre 2010.

Fortemente caldeggiato dai confratelli, appoggiato dalla Municipaltà di Roman, dalla Caritas di IASI e dal Vescovo di Iasi, il centro “TI ASCOLTO” sorgerà al pian terreno della storica abitazione dei Padri Giuseppini, al momento in quasi totale disuso.


A Maggio partiranno i lavori di ristrutturazione del piano terra, che vedranno la creazione di 2 sale adatte ad accogliere le persone bisognose del servizio, una saletta informatica ad uso pubblico per svariate necessità, una sala d’aspetto e l’adattamento degli accessi ai locali per persone con disabilità.


Unica realtà nel suo genere nella città di ROMAN (60.000 abitanti), il centro “TI ASCOLTO” offrirà, per iniziare, servizi gratuiti di consulenza attraverso la presenza di un Assistente Sociale, di una Psicologa, di un sacerdote  e di un Avvocato, che presteranno il loro servizio a tutte le fasce di popolazione: Famiglie, Minori, Anziani, Disabili.

Attraverso un primo contatto con i nostri consulenti e grazie alle partnerschip sottoscritte, i beneficiari potranno poi essere aiutati in modo più sistematico dai servizi pubblici o della Caritas locale.


Eventuali situazioni di disagio minorile che emegeranno, potranno trovare pronta risposta nelle attività già messe in atto dai confratelli di Roman. Grande importanza sarà poi data, in fase di partenza, alla divulgazione del neonato servizio presso tutta la popolazione.


Un altra attività Carismatica che si aggiunge alle altre azioni svolte dai Padri Giuseppini in questa bella ma difficile terra che è la Romania.



[M. De Magistris]







Versione per stampa
 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind