Piumini Moncler Outlet

21/04/2010

Grande festa all'Istituto Lugaresi di Cesena



La tradizionale festa di San Giuseppe é sempre un appuntamento importante e significativo per tutti coloro che frequentano l’istituto Lugaresi e che si sentono parte della famiglia del Murialdo.

Il clima di festosa amicizia é occasione di incontro anche per diverse persone che hanno frequentato, in alcuni momenti della loro vita l’Istituto , condividendone i valori educativi: é un ritrovarsi, un ricordare esperienze significative della strada percorsa insieme.

La festa, organizzata dall’“Associazione Amici del Lugaresi”, ha avuto inizio venerdì 19 marzo, con l’incontro con p. Solideo Poletti, che ha parlato della sua esperienza in Romania e di come il carisma del Murialdo abbia dato buoni frutti in questa terra, ancora in difficoltà per la condizione socio-economica e per l’emergenza educativa che coinvolge molti giovani.

Sabato 20 marzo, i ragazzi scout hanno animato la serata attorno alla tradizionale ‘focarina’ (grande falò della tradizione nella vigilia di S.Giuseppe) ed il gruppo degli Alpini ha preparato polenta e vino per tutti. E’ seguita poi, in teatro, la rappresentazione della commedia “Arsenico e vecchi merletti”, recitata dai bravi attori della “Compagnia dei Talenti” di Cesena.

Domenica 21 marzo, un momento solenne e molto partecipato é stata la celebrazione della Santa Messa comunitaria, durante la quale, i Giuseppini, come prevede la loro tradizione di congregazione, hanno rinnovato i voti di consacrazione religiosa.

Nella mattinata, si sono svolte alcune gare sportive organizzate dal C.S.I e, in occasione della festa, è stato inaugurato il centro ricreativo ”Ragazzilandia” che, nei nostri sogni, dovrebbe diventare luogo di incontro tra generazioni, con particolare attenzione al cammino educativo dei più giovani.

È seguito poi il pranzo per tutti, preparato dal gruppo degli adulti : il “ristorante” ha funzionato anche nel pomeriggio e per la cena.

Nel pomeriggio il cortile si è ulteriormente animato e colorato con giochi vari, che hanno coinvolto grandi e piccoli. Grande successo hanno avuto: “Pompieropoli” con la partecipazione dei ragazzi alle prove di emergenza, predisposte dai “volontari dei Vigili del Fuoco”, l’animazione delle “Olimpiadi del sorriso” e le attività proposte dagli Scouts.

La giornata si è conclusa con l’estrazione dei premi della lotteria, il cui ricavato andrà in beneficenza in parte per l’adozione dei seminaristi giuseppini nel mondo e per le missioni giuseppine in Romania

Le celebrazioni sono proseguite  il 27 e 28 marzo con la prima e la seconda serata della settima edizione del “Lugalive Festival rock”. È dal 2004 che l’Associazione ”Amici del Lugaresi” organizza questa manifestazione canora che vede protagoniste giovani bands del nostro territorio e che ha come finalità l’aggregazione, il coinvolgimento di giovani e adolescenti. Questo evento diventa una grande opportunità di collaborazione, di confronto, di esibizione e di ascolto musica, attorno alla tematica proposta dagli organizzatori: “….verso casa….”. il tema di quest’anno.

Il vincitore del Lugalive 2010 è stato il gruppo Stunky Funky con la canzone “Storie parallele di un ritorno inaspettato" (rivisitazione della parabola evangelica del Padre Misericordioso).

Questa festa ha contribuito a dare visibilità, nella città, all’opera dei Giuseppini ed è stata un bel momento di aggregazione e collaborazione tra i fedelissimi dell’Opera Lugaresi.

 

[Associazione“Amici del Lugaresi”]






Versione per stampa
 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind