Piumini Moncler Outlet

09/11/2010

Primo Forum dei Giovani 2010



Sabato 23 ottobre 2010, come di consueto presso la Scuola Ylber di Tirana, gestita dalle Suore della Compagnia di Maria, la Commissione di Pastorale Giovanile della Diocesi di Tirana ha ripreso le attività.

Il primo dei tre incontri annuali pensati per i giovani dai 18 anni in sù, rappresentanti e portavoci della vita delle proprie parrocchie, invitati a partecipare e ad arricchirsi in ambito diocesano, continua all'interno della tematica della Bioetica.
Questa volta siamo scesi più in profondità trattando il problema dell'aborto.

All'inizio abbiamo ascoltato e visto la testimonianza di Gianna Jessen in due videoclip con doppiaggio albanese e sottotitoli in italiano.
Molto profondo e toccante il messaggio che ci trasmette questa donna statunitense di 33 anni . La sua vita di nenonata sopravvissuta miracolosamente all'aborto nel 1977, poi l'adozione, e il quasi completo recupero fisico, è un dono di Dio e non va toccato.

Poi ci ha parlato la dottoressa Daniela, che oltre ad essere medico pediatra è anche madre di famiglia: ci ha dato un apporto scientifico circa all'attuale legislazione albanese, le diverse tecniche abortive, ma soprattutto riguardo alle conseguenze fisiche e psicologiche a cui va in contro una donna che ha abortito. Lo ha fatto con coinvolgimento e grande amore per la vita.

Il lavoro in gruppi ha dato la possibilità di discutere tra i giovani.
Dopo la pausa ha parlato Mons. George Frendo, vescovo ausiliare della Diocesi di Tirana-Durazzo, dandoci il punto di vista della Chiesa.

Molto interessante è stata la distinzione tra aborto diretto, ossia procurato direttamente, (che non si può mai moralmente accettare), e indiretto, ossia come conseguenza indesiderata di una terapia volta a salvare la vita della donna, (nel qual caso è moralmente lecito).
In conclusione c'è stata una bella testimonianza anche da parte della dottoressa Majlinda Gjoni, direttrice della Caritas Diocesana di Tirana, circa l'opera di sensibilizzazione che sta portando avanticome Caritasin favore della vita umana nascente.

Una giornata intensissima ed a tratti toccante, sul tema della vita umana come dono, pur nelle difficoltà e nei limiti che incontriamo.


Testimonianza di Gianna Jessen in due parti (inglese con sottotitoli in italiano)



Testimonianza di Gianna Jessen in due parti (doppiaggio albanese con sottotitoli in italiano)






[Francesco Guarnati]

Versione per stampa

2010 - Primo Forum dei Giovani


Image #1
Image #2
Image #3
Image #4
Image #5
Image #6
Image #7
 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind