Piumini Moncler Outlet

13/05/2011

Formazione e solidarietà senza confini



Bergamo, Genova e Bucarest. NO, non si tratta di una nuova trata aerea tra queste citta’, ma dei luoghi di provenienza e della destinazione che ha visto tante persone ed eventi coinvolgere, in questa settimana davvero intensa, la FUNDATIA MURIALDO di Popesti Leordeni e l’incessante lavoro della FISEM a favore di questa.

Cominciamo da Bergamo e dintorni, luoghi da cui sono giunti a Popesti, dal 6 al 9 maggio, 25 amici dell’ENGIM Lombardia, capitanati dal Direttore Giuseppe Cavallaro e dalla Signora STOICA EMILIA, rappresentante in Italia di diverse Associazioni di Romeni presenti sul territorio lombardo e nazionale. Giovani studenti, Genitori, Docenti di ENGIM Bergamo (la famiglia del Murialdo insomma) sulla scia dei precedenti Learning Week, che hanno portato a Popesti oltre 50 ragazzi negli anni scorsi, hanno voluto, giungendo qui da noi, conoscere piu’ approfonditamente la nostra Fondazione e la realta’ sociale della Romania. Filmati, incontri con altre ONG operanti sul territorio ed in particolare la conoscenza in dettaglio delle nostre attivita’, sono stati i momenti formativi importanti per il gruppo. Non sono mancate visite a monumenti e luoghi significativi in Bucarest. Grande soddisfazione e’ stata espressa dai partecipanti per la proposta formativa e culturale offerta. Questo entusiasmo avra’ il suo apice pero’ ad Ottobre, quando ENGIM Lombardia e l’associazione di Romeni in Italia DACIA, daranno vita ad una 3 giorni culturale e sociale per far conoscere meglio la Romania nel contesto Bergamasco e sostenere il progetto COMPAGNI DI BANCO di Popesti Leordeni. Una medaglia commemorativa e’ stata consegnata dal COMUNE DI VALBREMBO alla Fundatia Murialdo.

Genova, la Liguria e le sue bellezze, l’arte, la poesia, la musica e la Gastronomia, sono state scelte dall’Ambasciata Italiana a Bucarest e, chiaramente, da sua Eccellenza l’Ambasciatore Italiano a Bucarest Dott. Mario Cospito, come tema per la cena a carattere regionale organizzata il giorno 11 Maggio all’interno della Residenza.

Quinto avvenimento di questo tipo in 2 anni, legato a raccogliere fondi per le Organizzazioni umanitarie italiane operanti in Romania, questo evento di beneficenza e’ stato dedicato alla FUNDATIA MURIALDO di Popesti Leordeni, alla quale e’ andato tutto il ricavato della serata, che e’ stata per noi occasione privilegiata per divulgare le nostre attivita’, quelle della Congregazione e di ENGIM Internazionale. Oltre all’Ambasciatore e Signora, erano presenti numerosi imprenditori italiani e stranieri, Diplomatici italiani e non, altre ONG e, chiaramente, Tutta la comunita’ religiosa di Popesti ed un rappresentante di Roman. Anche il Sindaco di Popesti e Signora hanno preso parte all’avvenimento.

Un successo, sotto tutti i punti di vista, dalla raccolta fondi, al numero di partecipanti, dalle rappresentazioni artisctiche (Poesie di MONTALE e interpretazioni canore di cantautori liguri) al fantastico cibo, preparato sapientemente dal giovane e talentato Chef di Genova Mattia Poggi. All’Ambasciatore, in segno di gratitudine, e’ stato donato l’ultimo libro di Giovenale Dotta : “LEONARDO MURIALDO”

A tutti coloro che hanno voluto, pensato ed organizzato questo evento a nostro favore va’ la nostra piu’ grande riconoscenza.



[M. De Magistris]




Versione per stampa

2011 - Bergamo, Genova e Bucarest: senza confini


Image #1
Image #2
Image #3
Image #4
Image #5
Image #6
Image #7
Image #8
Image #9
Image #10
Image #11
Image #12
Image #13
Image #14
Image #15
Image #16
Image #17
Image #18
Image #19
 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind