Piumini Moncler Outlet

26/07/2011

FISEM per l’occupazione e non solo…



FISEM ha ottenuto, pro Fundatia Murialdo Popesti Leordeni, l'approvazione del primo progetto POS DRU (Fondi Strutturali Europei) che sia mai stato implementato in Romania come Giuseppini...una risorsa infinita di possibilita’ future e questo primo traguardo per imparare, qui, ad utilizzare al meglio questa opportunita’ di finanziamento tanto promettente quanto complessa da gestire.

FUNDATIA MURIALDO e' PARTNER (e non capofila) in questo progetto capitanato dalla azienda italiana QUANTA RISORSE UMANE SPA (http://www.quanta.com/).

Il progetto, presentato sui finanziamenti linea 6.1 sull'inserimento al lavoro, durera' 1 anno ed 8 mesi ed andra' a valorizare la sala informatica nuova, messa in piedi 3 anni or sono con i fondi RENOVABIS, la quale sara’ "TRASFORMATA" in laboratorio di pratica per operatori di CALL CENTER, a favore di oltre 200 persone in cerca di occupazione provenienti dai ceti a rischio della popolazione della regione periferica e rurale intorno a Bucarest, chiamata ILFOV. Le persone beneficiarie dei corsi saranno collocate nel mondo del lavoro, dopo aver effettuato il corso presso di noi, direttamente da QUANTA Risorse umane Romania.

FISEM coordinera’ il progetto, per la parte che ci compete, in tutte le sue fasi, accompagnando gli operatori di Fundatia Murialdo coinvolti in esso, passo passo.

FISEM ha presentato altri 3 progetti POS-DRU, pro Fundatia Murialdo, ancora in attesa di risposta, sempre inerenti lo sviluppo della formazione professionale a favore delle fasce deboli.

Da sempre a servizio delle realta’ religiose presenti nella Diocesi di Bucarest, FISEM,

dopo aver ottenuto 2 progetti per le Suore di Santa Giovanna Antida a Lugoj (Timisoara), ha avuto il piacere di vedersi approvare il primo progetto da noi scritto per un contesto educativo sanitario a favore delle SUORE di GESU’ (Fondate in Inghilterra da Mary Ward nel 1500) di Popesti Leordeni.

L’Associazione Santa Faustina, gestita da una suora appartenente a questo ordine religioso,

ha l’unico centro di recupero scolastico per minori ospedalizzati e in stato di lunga degenza (in alcuni casi anche malati terminali) presente nel paese. Nel piccolo edificio, situato su un terreno adiacente ed appartenente (il terreno) all’Ospedale infantile MARIE CURIE di Bucarest, transitano ogni anno circa 2000 bambini provenienti da tutta la Romania e ricoverati in ospedale...chi passa 2 settimane...chi 1 mese, chi 5...chi tutta la vita. In questo luogo che sa’ di miracolo....i bambini ed i ragazzi hanno la possibilita’ di uscire dai corridoi dell’ospedale, giocare, relazionarsi con altri coetanei ma sopratutto di NON perdere troppi mesi scolastici. Qui, personale specializzato, in collaborazione con le scuole di provenienza dei bimbi, segue questi piccoli passo passo portando LA SCUOLA IN OSPEDALE ed evitando che siano persi mesi...a volte anni di studio. In alcuni casi, studenti ricoverati hanno dato gli esami di maturita’ in questo posto.

La struttura necessita di lavori di isolamento delle parati e della riparazione del tetto...di una biblioteca fornita e sopratutto di arredare una stanza che permetta alle mamme di questi piccoli (che passano a volte mesi al capezzale dei loro bambini dormendo su sdraio malandate ed aumentando il numero degli alloggiati delle gia’ super affollate camere degli ospedali Romeni) di avere un luogo familiare per poter riposare su un letto decente. Inoltre, a queste mamme sara’ offerto un servizio su modello centro di ascolto, per supporto psicologico.

FISEM ha preso atto di queste esigenze ed ha scritto , mesi fa’, un progetto che finalmente ha trovato risposta, venuta dalla Fondazione tedesca KINDERMISSIONSWERK, che ha accettato di erogare il finanziamento richiesto.

Noi la nostra parte la abbiamo fatta...ora la palla passa alle Suore che gestiscono il centro e che dovranno coordinare ed applicare quanto richiesto.

Da parte di FISEM, buon lavoro alle operatrici e sopratutto...Buona guarigione, tanta salute e buono studio ai piccoli ospiti del Centro Santa Faustina.


[M. De Magistris]




Versione per stampa

2011 - Popesti: FISEM, occupazione e non solo...


Image #1
Image #2
Image #3
Image #4
 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind