Piumini Moncler Outlet

19/10/2011

Settantacinque... e non li dimostra!



Settantacinque anni fa, 20 giugno 1936: in un quartiere di Foggia, estrema periferia abitata da gente umile (i caprai), dedita a piccole attività agro pastorali laddove lo sguardo si perde nell’immenso Tavoliere, viene consacrata la Chiesa di San Michele Arcangelo cui fa seguito, il giorno successivo, l’inaugurazione della relativa Opera.

L’opera è affidata ai Giuseppini, già presenti nella città come gestori di un orfanotrofio ed in attività pastorali in due chiese del centro cittadino. L’opera fu subito frequentata da ragazzi  provenienti da ogni zona della città accolti da sempre con spirito murialdino e cresciuti in un clima sano e festoso; le numerose associazioni, le attività sportive, le tante iniziative, la presenza di strutture sportive, del teatro, dell’asilo e della scuola elementare hanno fatto dell’opera San Michele un centro sportivo e culturale che ha sempre esercitato una grande attrattiva sulla città di Foggia.

Tra le iniziative dell’opera occupa un posto molto importante l’impegno a favore dei ragazzi che vivono in condizioni disagiate con l’offerta educativa del centro diurno e con l’accoglienza in due case famiglia. I giochi estivi, poi, richiamano ogni anno centinaia di ragazzi che, guidati da una folta schiera di entusiasti e vivaci educatori, giocano, cantano, ballano, partecipano a laboratori, secondo l’intramontabile motto ” pregare-giocare-imparare”.

Per sottolineare la presenza dell’opera ed il suo generoso impegno a favore della città, in occasione della festa di San Michele Arcangelo, la processione ha superato i confini parrocchiali toccando i luoghi della presenza dei Giuseppini, con ampia partecipazione della gente comune e delle autorità civili e politiche della città.

Le manifestazioni del settantacinquesimo compleanno, iniziate con la S.Messa in cortile a giugno continueranno con mostre fotografiche, incontri, dibattiti e spettacoli.





[G. Rizzi]




Versione per stampa

2011 - Foggia: Settantacinque e non li dimostra


Image #1
Image #2
Image #3
Image #4
Image #5
Image #6
 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind