Piumini Moncler Outlet

02/03/2012

San Giuseppe a Thiene



Che posto ha San Giuseppe nel Patronato san Gaetano di Thiene? Be’ credo che San Giuseppe non si dia pensiero del posto che occupa ma si senta tranquillamente a casa sua.

Anzitutto qui trova un bel laboratorio di falegnameria di circa cinquecento metri quadrati con macchinari all’avanguardia. Sono attivi tre corsi di falegnami, pardon, oggi si chiamano operatori del legno. Sono passati i tempi di Nazaret ma il materiale è sempre quello, il legno che continua a rimanere vivo, splendido ma un po’ permaloso. Da trattare con sapienza proprio come faceva san Giuseppe, exemplar opificum, modello dei lavoratori. La Chiesa del Patronato è stata costruita nel 1925 ma l’altare è dedicato a San Giuseppe: è stato consacrato nel 1937 da Monsignor Emilio Cecco, primo direttore del Patronato nel 1913 e primo vicario apostolico nella missione del Napo in Ecuador. (…)






[F. Nalin]

tratto da Vita Giuseppina n. 1-2012


Clicca qui per leggere la notizia integrale:


Versione per stampa
 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind