Piumini Moncler Outlet
Inserisci la tua email e scegli il gruppo di interesse.

Inserisci username e password nei campi sottostanti.
Username:
Password:







Cos'è - Come partecipare - Bandi e progetti




Cos’è


Un periodo di crescita personale che un/una giovane sceglie di fare mettendosi al servizio della società e contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del Paese (UNSC)


Il Servizio Civile Nazionale è un’esperienza di vita tra persone che provengono da percorsi differenti che favorisce la crescita della personalità del singolo individuo, la capacità di adattamento e di relazionarsi con gli altri.


Il Servizio Civile propone soluzioni che mirano al miglioramento della qualità della vita dei cittadini, contribuendo contemporaneamente alla crescita dei volontari e al miglioramento delle condizioni sociali di un territorio.


Le aree di intervento


  • Assistenza sociale
  • Cultura ed educazione
  • Estero

Le tappe del Servizio Civile


1972

Viene riconosciuta l’Obiezione di coscienza al servizio militare come possibilità per i giovani che rifiutano l'uso delle armi e viene istituito il Servizio Sostitutivo Civile (legge 15 dicembre 1972, n. 772)

1998

L'obiezione di coscienza diventa diritto soggettivo e viene istituito l'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (UNSC), presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri (legge 8 luglio 1998, n.230)

2000

Passa alla Camera il decreto che sospende il servizio militare obbligatorio entro il 2007

2001

E' istituito il Servizio Civile Nazionale, con la legge 6 marzo 2001, n. 64

2004

La sospensione della leva obbligatoria è anticipata al 1° gennaio 2005 (legge 226/04)

2005

Il Servizio Civile Nazionale è aperto a tutti i ragazzi e le ragazze dai 18 ai 28 anni




Come partecipare



Chi può prestare servizio civile


Tutti i giovani di età tra i 18 ed i 28 anni.

Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i cittadini italiani, senza distinzione di sesso, che alla data di scadenza del bando abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

- essere cittadini italiani;

- non essere stati condannati con sentenza di primo grado per delitti non colposi commessi mediante violenza contro persone o per delitti riguardanti l’appartenenza a gruppi eversivi o di criminalità organizzata;

- essere in possesso di idoneità fisica, certificata dagli organi del servizio sanitario nazionale, con riferimento allo specifico settore d’impiego per cui si intende concorrere.


Come


I progetti vengono presentati all'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile che li esamina.

I progetti approvati vengono pubblicati in un bando per la selezione dei volontari sulla Gazzetta Ufficiale – Serie speciale concorsi.


L’aspirante volontario presenta domanda per un solo progetto presso l'ente prescelto, compilando gli appositi modelli (allegati al bando), dove inserisce i dati personali, il nome dell’ente e del progetto scelto, e il curriculum vitae.


L’ente/sede comunica le date della selezione, seleziona i candidati, pubblica la graduatoria e trasmette i risultati all’UNSC, che procede ad inviare il contratto agli idonei selezionati.




 
2007 © Congregazione di S. Giuseppe - Giuseppini del Murialdo - Tutti i diritti riservati • Informativa sulla Privacy • P.Iva 01209641008
Design & CMS: Time&Mind